Laura Pausini – Primavera in Anticipo
Buy on iTunes Buy on Amazon Spotify
Laura Pausini — Primavera in Anticipo
Release date : Nov. 14, 2008
Label : Warner Music
Tracklist:
  1. Mille braccia
  2. Invece no
  3. Primavera in anticipo
  4. Nel modo più sincero che c'è
  5. Un fatto ovvio
  6. Il mio beneficio
  7. Prima che esci
  8. Più di ieri
  9. Bellissimo così
  10. L'impressione
  11. La geografia del mio cammino
  12. Ogni colore al cielo
  13. Primavera in anticipo
  14. Sorella Terra
  15. Un giorno dove vivere
  16. Un tiempo en el que vivir
  17. Agora não

Share

facebookgoogle plus
pinterest

Laura Pausini – Primavera in Anticipo

Primavera in anticipo and Primavera anticipada : are the Italian language and the Spanish-language versions of the tenth studio album by Italian singer-songwriter Laura Pausini, released by Warner Music on 11 November 2008.

The album debuted at number one on the Italian Albums Chart and held the top spot for nine consecutive weeks,It was later certified Diamond by the Federation of the Italian Music Industry. The album has sold 500,000 copies in Italy and 1,500,000 copies worldwide.

WikiPedia -ENG

“I worked on five tracks on the album recording and mixing at Laura’s  Studio ORS including the first Single release “Invece No”. Recording Strings in Rome and working at the studio with Laura and Paolo was a wonderful experience. ”

 

Primavera in anticipo

è il dodicesimo album ufficiale della cantante italiana Laura Pausini pubblicato in Italia il 14 novembre 2008. È il suo nono album di inediti[6].

Reazioni della critica

Alcuni critici musicali hanno indicato questo disco come il più maturo e consapevole tra quelli pubblicati da Laura Pausini durante tutta la sua carriera.

Particolarmente positivo è il giudizio che Antonio Orlando ha dato all’album nella sua recensione sulla rivista Musica e dischi. Secondo il critico musicale infatti «anche se in alcuni passaggi l’italiano zoppica un po’, il disco si presenta ineccepibile in ogni suo dettaglio.

Anche il quotidiano La Stampa ha ben accolto il disco, scrivendo che «Laura è ancora una sorpresa per l’intensità con cui si mette in contatto con noi e riesce a confidare i suoi pensieri più profondi e sofferti» e sottolineando la crescita interpretativa ed emotiva della cantante.

Jason Birchmeier di All Music Guide ha affermato che «mentre l’album segna un passo avanti nella carriera di Laura Pausini, mostrando un ciclo di canzoni più personali, in termini di musica e di stile l’album ricorda fortemente i suoi ultimi due dischi», al punto che il critico parla di un senso di déjà vu, dovuto soprattutto alla somiglianza con Resta in ascolto; nonostante questo, l’album viene definito «di grande effetto» e la voce della cantante «più forte che mai.

Più tiepida è stata l’accoglienza della rivista on-line Non Solo Cinema: secondo Elena Oselladore infatti «Primavera in anticipo non sembra destinato a lasciare un’impronta indelebile nella storia della musica, si lascia ascoltare per quello che è.

WikiPedia ( It )

musicaedischi.it